Strategie didattiche con le mappe: dallo studente alla classe

Tanti studenti, per varie ragioni, non riescono ad avere un percorso di apprendimento scolastico efficace, autonomo e senza rischi di abbandono. Tra questi troviamo certamente gli studenti con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), ma anche tanti altri (BES) che, per loro caratteristiche, faticano ad apprendere con la lezione frontale e i materiali cartacei tradizionali. Le ragioni di tali difficoltà possono essere molteplici, che spaziano da stili cognitivi e canali di apprendimento differenti, da difficoltà specifiche nella memoria di lavoro, carico cognitivo estraneo eccessivo fino ad arrivare a difficoltà di lettura e di comprensione del testo. Per questa molteplicità di fattori non è sempre possibile differenziare le attività didattiche, soprattutto  in classe, ma occorre introdurre modalità e strumenti che siano efficaci per il maggior numero di studenti, sviluppando lezioni e materiali che integrino diverse modalità di comunicazione e garantiscano un accesso multimodale. Questo corso vuole offrire una serie di strategie, materiali e strumenti operativi per rispondere a questa esigenza. Attraverso la guida di molteplici docenti con competenze e professionalità differenti (insegnanti, clinici, pedagogisti, ecc.) verranno affrontate queste tematiche con prospettive diverse ma tutte orientate a favorire un apprendimento efficace e significativo attraverso l’uso delle mappe concettuali multimediali. Le mappe come:
  • strumento per lo studio individuale, il ripasso e l’esposizione;
  • supporti utili alla didattica per favorire il recupero delle conoscenze pregresse;
  • modalità di verifica alternativa degli apprendimenti;
  • vere e proprie unità didattiche complete.
Anastasis · Aprile 28, 2020

Durata

18 video-moduli (9 ore) suddivisi in 6 unità didattiche + 16 ore di studio individuale.

Cosa imparerai

Partendo da un inquadramento teorico sugli stili di apprendimento e di insegnamento, verrai introdotto all’uso delle mappe mentali e concettuali per l’utilizzo individuale e di gruppo al fine di favorire l’implementazione di strategie didattiche orientate al successo scolastico di tutti studenti ivi compresi gli studenti con Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA) e altri Bisogni Educativi Speciali (BES).

Docenti

Dott.ssa Monica Bertelli – Psicologa e Direttore tecnico Laboratori Anastasis

Dott.ssa Narita Bruni – Psicologa e docente di scuola primaria

Dott.ssa Manuela Calanca – Logopedista presso CRC di Roma, responsabile del  servizio Doposcuola e Tutoraggio e referente del Polo Apprendimento presso CRC di Roma.

Dott. Enrico Angelo Emili – Ricercatore in Didattica e Pedagogia Speciale Facoltà di Scienze della Formazione – Libera Università di Bolzano

Dott.ssa Eleonora Pasqua – Logopedista e Formatore presso il CRC di Roma, responsabile Polo Ricerca e referente del Polo Apprendimento del CRC di Roma.

Dott.ssa Barbara Urdanch – Pedagogista, formatrice e saggista

Dott. Andrea Ustillani – Tutor dell’apprendimento, esperto di tecnologie informatiche e Responsabile dei Servizi Formativi Anastasis

Informazioni docente

Anastasis

35 Corsi

Non Iscritto
Questo corso al momento è chiuso

Corso :

  • 6 Lezioni
  • 24 Argomenti
  • 7 Quiz
  • Corso Certificato

Giudizi

  1. Vi ringrazio per l’interessantissima esperienza formativa, per l’empatia e la grande competenza dei formatori. Vorrei chiedervi, se fosse possibile, avere le registrazioni del terzo corso o se possono essere sempre a disposizione in piattaforma.
    Grazie ancora
    Cordiali saluti
    Rosa Maria Monne

  2. Grazie mille! Penso che i 3 corsi che ho seguito debbano essere svolti da tutto il personale docente, è stata un’esperienza preziosissima e sicuramente cercherò di mettere in pratica tutto ciò che ho imparato, proporrò al mio Istituto di attivarsi per avere i fantastici software che ci avete illustrato.

  3. Sono veramente contenta, di quanto appreso, seguendo le vostre lezioni. Siete stati bravissimi nelle spiegazioni e in tutto ciò che avete mostrato. Complimenti vivissimi anche per la delicatezza con la quale avete affrontato tutte le problematiche. Spero di poter ancora imparare da voi.

  4. Grazie! Mi sento arricchito professionalmente e credo di poter tentare di sperimentare una attività di coinvolgimento dei colleghi e degli studenti secondo le indicazioni teoriche e pratiche che avete proposto. Grazie anche per aver gestito con flessibilità le scadenze dei percorsi. Un caro saluto.

  5. Tutti i corsi da me seguiti sono stati veramente “illuminanti”, da rilevare la chiarezza e la professionalità dei docenti nell’esporre le varie tematiche.Grazie per avermi dato questa straordinaria possibilità di frequentare questi corsi altamente formativi.